“La sezione ad indirizzo sportivo è volta all’approfondimento delle scienze motorie e sportive e di una o più discipline sportive all’interno di un quadro culturale che favorisce, in particolare, l’acquisizione delle conoscenze e dei metodi propri delle scienze matematiche, fisiche e naturali nonché dell’economia e del diritto. Guida lo studente a sviluppare le conoscenze e le abilità ed a maturare le competenze necessarie per individuare le interazioni tra le diverse forme del sapere, l’attività motoria e sportiva e la cultura propria dello sport, assicurando la padronanza dei linguaggi, delle tecniche e delle metodologie relative”.
(Art. 2 DPR N.52/2013 – Regolamento di organizzazione dei percorsi della sezione ad indirizzo sportivo del sistema dei licei, a norma dell’articolo 3, comma 2, del DPR n. 89/2010)

Il liceo scientifico sportivo offre quindi un’interessante proposta nel campo dello sviluppo culturale, professionale, fisico, ed etico dell’individuo che si muove in un percorso poliedrico e stimolate, capace di conciliare lo sport con una solida formazione scolastica. Tutte le materie di indirizzo concorrono alla conoscenza e all’approfondimento di tematiche collegate al mondo dello sport operando significativi agganci interdisciplinari e facendo propri i valori e l’etica che ne costituiscono il fondamento.Il nuovo percorso di studi parte infatti dalla considerazione che lo sport, come fenomeno di massa, possa anche essere un luogo privilegiato di incontro costituendo un valido strumento per promuovere la solidarietà, l’integrazione culturale e prevenire contestualmente il disagio giovanile. Le discipline sportive contribuiscono inoltre allo sviluppo di una serie di valori fondamentali come l’amicizia, la difesa e la valorizzazione dell’ambiente naturale inserendosi nel percorso di maturazione personale dello studente che impara a prendere piena coscienza di sé, nel rispetto di sé stesso e degli altri.

Le materie di indirizzo promuovono la conoscenza di base e l’avviamento alle diverse discipline sportive, ponendo particolare attenzione alle attitudini e alle capacità individuali secondo programmi specifici da realizzarsi anche attraverso convenzioni tra le istituzioni scolastiche e gli Enti Locali, le Università, le Associazioni Sportive ed i soggetti pubblici e privati titolari di impianti sportivi; l’apertura al territorio crea così una rete di collaborazione in cui lo studente si sente parte di un tutto contribuendo ad aumentare le relazioni sociali.
Il Complesso scolastico Seraphicum ha sviluppato, in tale ottica, una convenzione con il Centro Sportivo Tre Fontane.

Foto di ©Simone Frozan

Risultati di apprendimento del Liceo scientifico

I risultati specifici di apprendimento del Liceo Scientifico ad indirizzo sportivo che gli studenti, a conclusione del percorso di studio, dovranno aver raggiunto sono:

  • i risultati di apprendimento specifici del liceo scientifico;
  • saper applicare i metodi della pratica sportiva in diversi ambiti;
  • saper elaborare l’analisi critica dei fenomeni sportivi, la riflessione metodologica sullo sport e sulle procedure sperimentali ad esso inerenti;
  • essere in grado di ricercare strategie atte a favorire la scoperta del ruolo pluridisciplinare e sociale dello sport;
  • saper approfondire la conoscenza e la pratica delle diverse discipline sportive;
  • essere in grado di orientarsi nell’ambito socioeconomico del territorio e nella rete di interconnessioni che collega fenomeni e soggetti della propria realtà territoriale con contesti nazionali ed internazionali.

Obiettivi specifici di apprendimento del Liceo scientifico Seraphicum

Gli obiettivi specifici di apprendimento per il Liceo Scientifico ad indirizzo Sportivo sono contenuti nel decreto del Presidente della Repubblica 5 marzo 2013, n. 52, l’Allegato A.

Orario e Piano degli studi del Liceo scientifico Seraphicum

I piani di studio per ogni liceo indicano il monte orario annuale obbligatorio per ogni materia.

Al Liceo Scientifico ad indirizzo Sportivo Seraphicum l’orario settimanale è calcolato su una media di 33 settimane l’anno. La prima e la seconda ora di sono di 60 minuti; La terza e la quarta di 50 minuti; la quinta e la sesta di 55 minuti.

Le lezioni sono distribuite su 5 giorni a settimana, dal lunedì al venerdì. L’inizio delle lezione è alle ore 8:00. La ricreazione dalle 10:50 alle 11:10. Dalle 12:55 alle 13:05 è programmata una pausa didattica.

Il Liceo Scientifico ad indirizzo Sportivo Seraphicum in base alla normativa sull’autonomia scolastica ha potenziato l’insegnamento obbligatorio per tutti gli studenti di lingua e cultura inglese nel primo biennio e attivato l’ insegnamento informatica nel primo e secondo biennio e quinto anno finalizzato al raggiungimento degli obiettivi previsti dal piano dell’offerta formativa mediante la diversificazione e personalizzazione dei piani di studio.

Disciplina 1° BIENNIO 2° BIENNIO 5° ANNO
Orario annuale Orario annuale Orario annuale
Lingua e letteratura italiana 116 116 116
Lingua e cultura straniera – inglese* 132 99 99
Storia e Geografia 99
Storia 66 66
Filosofia 66 66
Matematica 132 132 132
Fisica 66 99 99
Scienze naturali 66 99 99
Disegno e Storia dell’arte 66
Scienze motorie e sportive 99 99 99
Discipline Sportive 83 66 66
Diritto ed Economia dello Sport 82 82
Religione Cattolica 33 33 33
Informatica ECDL** 33 33 33
Totale 924 990 990

* Nel primo biennio docenti di madrelingua certificati British School
** Acquisizione competenze informatiche con conseguimento della certificazione ECDL (Patente Europea del Computer)

La qualità dei nostri servizi è certificata ISO 9001:2008