Il percorso del liceo musicale e coreutico Seraphicum di Roma Eur, articolato nelle rispettive sezioni, è indirizzato all’apprendimento tecnico-pratico della musica e della danza ed allo studio del loro ruolo nella storia e nella cultura.

Guida lo studente ad approfondire ed a sviluppare le conoscenze e le abilità, a maturare le competenze necessarie per acquisire, anche attraverso specifiche attività funzionali, la padronanza dei linguaggi musicali e coreutici sotto gli aspetti della composizione, interpretazione, esecuzione e rappresentazione, maturando la necessaria prospettiva culturale, storica, estetica, teorica e tecnica. Assicura altresì la continuità dei percorsi formativi per gli studenti provenienti dai corsi ad indirizzo musicale.

Gli studenti, a conclusione del percorso di studio, oltre a raggiungere i risultati di apprendimento comuni, dovranno:

  • eseguire ed interpretare opere di epoche, generi e stili diversi, con autonomia nello studio e capacità di autovalutazione;
  • analizzare il movimento e le forme coreutiche nei loro principi costitutivi e padroneggiare la rispettiva terminologia;
  • utilizzare a integrazione della tecnica principale, classica ovvero contemporanea, una seconda tecnica, contemporanea ovvero classica;
  • saper interagire in modo costruttivo nell’ambito di esecuzioni collettive;
  • focalizzare gli elementi costitutivi di linguaggi e stili differenti e saperne approntare un’analisi strutturale;
  • conoscere il profilo storico della danza d’arte, anche nelle sue interazioni con la musica, e utilizzare categorie pertinenti nell’analisi delle differenti espressioni in campo coreutico;
  • individuare le tradizioni e i contesti relativi ad opere, generi, autori, artisti, movimenti, riferiti alla danza, anche in relazione agli sviluppi storici, culturali e sociali;
  • cogliere i valori estetici in opere coreutiche di vario genere ed epoca;
  • conoscere e analizzare opere significative del repertorio coreutico.

Gli studenti, a conclusione del percorso di studio, oltre a raggiungere i risultati di apprendimento comuni, dovranno:

  • eseguire ed interpretare opere di epoche, generi e stili diversi, con autonomia nello studio e capacità di autovalutazione;
  • partecipare ad insiemi vocali e strumentali, con adeguata capacità di interazione con il gruppo;
  • utilizzare, a integrazione dello strumento principale e monodico ovvero polifonico, un secondo strumento, polifonico ovvero monodico;
  • conoscere i fondamenti della corretta emissione vocale;
  • usare le principali tecnologie elettroacustiche e informatiche relative alla musica;
  • conoscere e utilizzare i principali codici della scrittura musicale;
  • conoscere lo sviluppo storico della musica d’arte nelle sue linee essenziali, nonché le principali categorie sistematiche applicate alla descrizione delle musiche di tradizione sia scritta sia orale;
  • individuare le tradizioni e i contesti relativi ad opere, generi, autori, artisti, movimenti, riferiti alla musica e alla danza, anche in relazione agli sviluppi storici, culturali e sociali;
  • cogliere i valori estetici in opere musicali di vario genere ed epoca;
  • conoscere e analizzare opere significative del repertorio musicale;
  • conoscere l’evoluzione morfologica e tecnologica degli strumenti musicali.

Risultati di apprendimento del Liceo Musicale e Coreutico

“Il percorso del liceo musicale e coreutico, articolato nelle rispettive sezioni, è indirizzato all’apprendimento tecnico-pratico della musica e della danza e allo studio del loro ruolo nella storia e nella cultura. Guida lo studente ad approfondire e a sviluppare le conoscenze e le abilità e a maturare le competenze necessarie per acquisire, anche attraverso specifiche attività funzionali, la padronanza dei linguaggi musicali e coreutici sotto gli aspetti della composizione, interpretazione, esecuzione e rappresentazione, maturando la necessaria prospettiva culturale, storica, estetica, teorica e tecnica. Assicura altresì la continuità dei percorsi formativi per gli studenti provenienti dai corsi ad indirizzo musicale di cui all’articolo 11, comma 9, della legge 3 maggio 1999, n. 124, fatto salvo quanto previsto dal comma 2” (art. 7 comma 1).

Obiettivi specifici di apprendimento del Liceo Musicale e Coreutico

Il percorso di studi è articolato in due distinte sezioni: la Sezione musicale e la Sezione coreutica

In entrambi i casi, l’iscrizione è subordinata al superamento di una prova di ingresso per verificare il possesso di specifiche competenze musicali o coreutiche.

La prova d’ingresso si svolge direttamente presso il Liceo Seraphicum alla presenza di due docenti di musica e un rappresentante del Conservatorio di Latina per la sezione Musicale e o due docenti di danza e un rappresentante dell’Accademia Nazionale di Danza per la sezione coreutca.

Gli obiettivi di apprendimento collegati a ognuno dei due percorsi di studio sono presenti nel Decreto Ministeriale 211 del 7 ottobre 2010 “Indicazioni Nazionali”, Allegato E, Liceo musicale e coreutico – Sezione musicale All E1 – Sezione coreutica All E2.

Il Liceo Musicale e Coreutico Seraphicum fa parte della Rete Nazionale dei licei musicali e coreutici. La Rete Nazionale “Qualità e sviluppo dei licei musicali e coreutici”(nata nel 2011) ha permesso di accompagnare le attività, i percorsi, i risultati conseguiti dagli studenti e di contribuire a definire il profilo culturale ed educativo e le prospettive di sviluppo di questa nuova tipologia liceale.

Orario e Piano degli studi del Liceo Musicale e Coreutico

I piani di studio per ogni liceo indicano il monte orario annuale obbligatorio per ogni materia.

L’orario annuale delle attività e degli insegnamenti obbligatori è di

  • 594 ore nel primo biennio, nel secondo biennio e nel quinto anno, corrispondenti a 18 ore medie settimanali,

al quale si aggiungono per ciascuna delle Sezioni

  • 462 ore nel primo biennio, nel secondo biennio e nel quinto anno, corrispondenti a 14 ore medie settimanali per gli insegnamenti di indirizzo.

Al Liceo Musicale e Coreutico Seraphicum l’orario settimanale è calcolato su una media di 33 settimane l’anno. La prima e la seconda ora di sono di 60 minuti; La terza e la quarta di 50 minuti; la quinta e la sesta a ora di 55 minuti; la settima ora di 50 minuti.

Le lezioni sono distribuite su 5 giorni a settimana, dal lunedì al venerdì.
L’inizio delle lezione è alle ore 8:00.
La ricreazione dalle 10:50 alle 11:10.
Dalle 12:55 alle 13:05 è programmata una pausa didattica.
Dalle 14:00 alle 14:10 è programmata una seconda pausa didattica.

Il Liceo Musicale e Coreutico Seraphicum in base alla normativa sull’autonomia scolastica ha

  • potenziato l’insegnamento obbligatori per tutti gli studenti di lingua e cultura inglese nel primo biennio e
  • attivato l’ insegnamento informatica nel primo e secondo biennio e quinto anno finalizzato al raggiungimento degli obiettivi previsti dal piano dell’offerta formativa mediante la diversificazione e personalizzazione dei piani di studio.
Disciplina 1° BIENNIO 2° BIENNIO 5° ANNO
Orario Annuale Orario Annuale Orario Annuale
Lingua e letteratura italiana 116 116 116
Lingua e cultura straniera (Inglese) 132 99 99
Storia e Geografia 99
Storia 66 66
Filosofia 66 66
Matematica 99 66 66
Fisica 66 66
Scienze naturali 66
Storia dell’arte 49 49 49
Religione cattolica 33 33 33
Informatica 33 33 33
 …
SEZIONE MUSICALE
Scienze motorie e sportive 66 66 66
Esecuzione e interpretazione 99 99 66
Teoria, analisi e composizione 66 99 99
Storia della musica 66 66 66
Laboratorio di musica d’insieme 66 66 66
Tecnologie musicali 66 66 99
Totale 1056 1056 1056
 …
SEZIONE COREUTICA
Storia della danza 66 66
Storia della musica 33 33
Tecniche della danza 264 264 264
Laboratorio coreutico 99
Laboratorio coreografico 99 99
Teoria e pratica musicale per la danza 66
Totale 1056 1056 1056

* Nel primo biennio docenti di madrelingua certificati British School

** Acquisizione competenze informatiche con conseguimento della certificazione ECDL (Patente Europea del Computer)

La qualità dei nostri servizi è certificata ISO 9001:2008